• Via E. Bernabei, 22 - 90145 Palermo (PA)
  • Lun – Ven: 08:30 – 18:30 / Sab - Dom Chiusi
  • +390917932520
Federconsumatori Sicilia

La Federconsumatori è una associazione che tutela i diritti dei cittadini, dei consumatori nei loro rapporti con enti pubblici ed aziende private.

Tutti coloro che ritengano lesi i propri diritti potranno rivolgersi a noi presso le varie sedi territoriali per:

 

Richiedere informazioni sui propri diritti.

– Denunciare abusi e scorrettezze. Verificare bollette di Telecom Italia, Enel, acqua, gas, ecc. Controversie nei confronti di imprese commerciali, negozi, ecc.

– Abusi o scorrettezze da parte di banche, assicurazioni, finanziarie, agenzie di viaggio ecc.

– Episodi di pubblicità ingannevole o di prodotti non rispondenti alle qualità descritte.

– Violazione di diritti o abusi da parte degli enti pubblici o delle strutture sanitarie.

LA PRESIDENZA

ALFIO LA ROSA

PRESIDENTE 

Il 22 aprile 2023 è stato eletto all’unanimità Presidente della Federconsumatori Sicilia nel corso del settimo congresso di Federconsumatori Sicilia, rinnovando la fiducia al Presidente regionale Alfio La Rosa, che ricopre il ruolo ininterrottamente da giugno 2015.

Il Presidente ha dichiarato: “L’obiettivo principale dell’Associazione è quello di diventare una forza sociale rilevante nella Regione, in rappresentanza e dalla parte dei cittadini consumatori, in grado di incidere anche sulle scelte politiche, promuovendo l’inclusione e l’uguaglianza sociale, la sostenibilità delle attività economiche, la qualità dei servizi, la trasparenza e la legalità, la presenza attiva e la partecipazione dei cittadini ai processi economici, civili e sociali.”

 

 “Mi batterò fino alla fine del mio mandato affinché politici e tecnici rispettino i diritti dei consumatori nel modo più completo e, per farlo, potrò avvalermi di un’associazione sempre più diffusa sul territorio e sempre più ricca di grandi professionisti.”

ENZA MARIA BARTOLI

VICEPRESIDENTE 

Federconsumatori Enna conferma l’avvocato Enza Maria Bartoli come suo Presidente provinciale di Enna. La Bartoli, già alla guida dell’associazione di tutela dei diritti del consumatore da dicembre 2017, è stata rieletta presidente nella giornata del 24 Marzo 2023; è esperta nella Pubblica Amministrazione, Welfare, sanità e politiche giovanili. Nel territorio Ennese ha attivato 5 sportelli. Oggi è oggi presente a livello nazionale come membro della commissione Probiviri e nella Presidenza dell’Assemblea Generale nazionale

Dopo l’elezione, il Presidente Enza Maria Bartoli ha commentato: “Gli associati hanno scelto una visione futura nel segno della continuità. In questi anni, siamo cresciuti tantissimo, abbiamo dato vita a dibattiti e vertenze per la tutela dei diritti dei consumatori, ci siamo spesi al loro fianco per le controversie contro il servizio elettrico, servizi di telecomunicazione, servizio idrico e per la tutela della qualità dei prodotti agro – alimentari della provincia. In un territorio come il nostro, è il momento di investire sul lavoro e sulla sua qualità, a partire dalla formazione permanente, come la nostra visione di una scuola sostenibile, incentrata sul territorio, un diritto fondamentale da conquistare con le nostre azioni, se non si vogliono subire le nuove forme di disuguaglianza di cui, l’esclusione dal sapere, rappresenta la forma più discriminatoria.”

ADRIANA BAZZANO

VICEPRESIDENTE 

il 29 marzo 2023 Adriana Bazzano succede ad Antonio Pappalardo al vertice di Federconsumatori in provincia di Siracusa. Bazzano, avvocato iscritta all’ordine di Siracusa, è stata nel 2019 tra le fautrici dell’apertura dello sportello siracusano di Federconsumatori, dirigendolo personalmente. Adesso prende in mano la direzione provinciale dell’associazione, che conta due sportelli nel capoluogo.

Ringrazio l’assemblea per la fiducia e soprattutto l’ex Presidente Pappalardo per il suo operato – ha detto la Bazzano dopo l’elezione – Cercherò di portare avanti le battaglie più importanti e di dare risposte ai tanti consumatori che troppo spesso sono sopraffatti da mille informazioni a volte sbagliate”.

ANGELO PISANO

VICEPRESIDENTE 

Angelo Pisano è stato rieletto alla carica di presidente provinciale di Federconsumatori Agrigento, al termine dell’assemblea dei soci del 25 marzo 2023. Pisano, avvocato licatese classe ’82, è in Federconsumatori dal 2013 quando è diventato responsabile dello sportello di Licata. Dopo diversi anni di lavoro a favore della sua città natale, nel 2019 diventa presidente provinciale di Federconsumatori, carica nella quale, adesso, è stato riconfermato.

Ringrazio tutta la struttura di Federconsumatori, sia regionale che nazionale, nonché la CGIL di Agrigento per il supporto ricevuto in questi quattro anni, ma anche i volontari locali per l’impegno profuso ed i soci per la fiducia – ha dichiarato Pisano dopo la rielezione – Le priorità per i prossimi anni saranno sicuramente quelle di formare ulteriormente i cittadini circa la conoscenza dei propri diritti, perfezionare le modalità di tutela (tanto dei singoli quanto della collettività), intensificare la lotta alla povertà ed al disagio economico con i mezzi che la legge mette a disposizione e che sono spesso sconosciuti, infittire maggiormente i rapporti con realtà collettori di istanze e bisogni territoriali, ivi incluse quelle ecclesiali, con la CGIL e le sue categorie e con altre associazioni del Terzo settore, al fine di carpire i bisogni e le aspettative locali.”

MICHELE SCARLATA

VICEPRESIDENTE 

Nel corso dell’assemblea dei soci di Federconsumatori Caltanissetta sabato 1° aprile 2023 l’avvocato Michele Scarlata nel ruolo di presidente provinciale. Palermitano di nascita ma nisseno d’adozione, Scarlata è un professionista con una corposa esperienza nell’ambito del diritto ambientale, in particolare in merito alla gestione dei rifiuti, del diritto tributario e dei diritti dei consumatori. Proprio per questo, oltre a ricoprire la carica di presidente provinciale a Caltanissetta dal 2018, è anche membro del dipartimento Energia, Acqua e Rifiuti dell’associazione a livello regionale e nazionale.

In pochissimo tempo abbiamo dovuto affrontare – ha commentato Scarlata dopo la rielezione – una pandemia e subito dopo una crisi energetica che hanno profondamente cambiato le abitudini dei consumatori e, conseguentemente, i problemi da affrontare e risolvere. Numerose però sono anche le tutele a disposizione dei cittadini ed è nostro compito informarli, formarli ed aiutarli a prevenire le insidie dei mercati che mutano con il passare dei tempi.”