ChatGPT cultur-e 09/06/2024

In un mondo sempre più digitalizzato, la sicurezza delle informazioni finanziarie è diventata una preoccupazione crescente. Gli attacchi hacker ai conti correnti bancari, alle carte di credito e di debito sono all’ordine del giorno e possono causare gravi perdite economiche agli individui.

In questo articolo, spiegheremo i diversi tipi di attacco che possono essere utilizzati per rubare denaro dai conti correnti online o dalle carte di credito o debito, in modo da permettere a tutti di conoscere i rischi e di potersi difendere.

Phishing

Il phishing è una tecnica di inganno molto diffusa che consiste nell’invio di email o SMS fasulli che sembrano provenire da banche o altri istituti finanziari. Questi messaggi invitano la vittima a cliccare su un link o a inserire le proprie credenziali di accesso in un sito web falso che imita quello reale della banca. Una volta che l’utente ha inserito i propri dati, gli hacker possono utilizzarli per accedere al suo conto corrente e rubare denaro.

Malware

Il malware è un software dannoso che può essere installato sul computer o sullo smartphone della vittima attraverso vari mezzi, come email di phishing, siti web infetti o allegati sospetti. Una volta installato, il malware può rubare le credenziali di accesso al conto corrente, le informazioni della carta di credito o debito o monitorare le attività online della vittima per carpire dati sensibili.

Attacco Man-in-the-Middle

Un attacco Man-in-the-Middle si verifica quando un hacker si posiziona tra il computer della vittima e il sito web della sua banca. In questo modo, l’hacker può intercettare le comunicazioni tra la vittima e la banca e rubare i suoi dati. Questo tipo di attacco può essere effettuato utilizzando reti Wi-Fi pubbliche non sicure.

Sim Swapping

Il Sim Swapping è un attacco che consiste nel rubare il numero di telefono della vittima in modo da poter ottenere una nuova SIM (con lo stesso numero di telefono) e attivarla sul proprio telefono. In questo modo, l’hacker può ricevere gli SMS di verifica delle transazioni bancarie e sbloccare i pagamenti prelevando il denaro dal conto della vittima.

Social Engineering

Il Social Engineering è una tecnica di manipolazione che consiste nel convincere la vittima a rivelare volontariamente le proprie credenziali di accesso o altre informazioni sensibili. Gli hacker possono utilizzare varie tattiche di inganno, come fingersi operatori bancari o inviare messaggi di emergenza urgenti.

Skimming

Lo skimming è una tecnica di furto di informazioni attraverso dispositivi posizionati clandestinamente sugli sportelli automatici (ATM, chiamati genericamente “Bancomat” in Italia) o sui terminali di pagamento (i Pos dei negozi).

Questi dispositivi copiano le informazioni contenute nella banda magnetica delle carte di credito o debito quando vengono inserite per effettuare un’operazione. Le informazioni raccolte possono poi essere utilizzate per clonare la carta e per effettuare acquisti online.

Come difendersi dagli attacchi hacker

Per difendersi dagli attacchi hacker è importante seguire alcune semplici precauzioni:

  • Non cliccare mai su link sospetti presenti in email o SMS, anche se sembrano provenire da banche o altri istituti finanziari
  • Non inserire mai le proprie credenziali di accesso in siti web che non conosci o che non sembrano sicuri
  • Installare un software antivirus sul proprio computer e smartphone e mantenerlo aggiornato
  • Utilizzare una password forte e diversa per ogni account online
  • Evitare di utilizzare reti Wi-Fi pubbliche per effettuare transazioni bancarie online
  • Fare attenzione a chi si forniscono le proprie informazioni personali
  • Monitorare regolarmente i propri conti correnti per individuare eventuali transazioni sospette
  • Denunciare immediatamente alla propria banca qualsiasi attività sospetta
  • In caso di furto o smarrimento della carta di credito o debito, è importante contattare immediatamente la propria banca per bloccarla

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *