Trasporto ferroviario: Federconsumatori Sicilia chiama Musumeci

Trasporto ferroviario Federconsumatori Sicilia chiama Musumeci
LA ROSA: SICILIANI PENALIZZATI DA UN ALGORITMO: ATTENDIAMO CONVOCAZIONE DAL FUTURO ASSESSORE

Federconsumatori Sicilia intende iniziare a dialogare il più presto possibile con il nuovo presidente Nello Musumeci e con la sua futura Giunta sui temi più urgenti per i consumatori siciliani. Continua a leggere

XV Indagine sul Servizio Idrico Integrato: la Sicilia peggiora ancora

XV Indagine sul Servizio Idrico Integrato la Sicilia peggiora ancora

LA ROSA: NIENTE SERVIZI E NESSUNA TUTELA, LA POLITICA DORME

Salvo pochissime, e irrilevanti, eccezioni in Sicilia il costo del Sistema Idrico Integrato (SII) è cresciuto enormemente dal 2011 al 2016, mentre la qualità del servizio è rimasta inalterata e sotto la media nazionale. Inoltre, è persino difficile misurare ufficialmente tale qualità in quanto in Sicilia non esistono Carte dei Servizi né organismi indipendenti di controllo ai quali partecipino anche i rappresentanti dei consumatori. Continua a leggere

Acqua non potabile a Cefalù, Federconsumatori: intervenga la Regione

federconsumatori sicilia potabilizzatore cefalù crisi iderica

LA ROSA: BASTA CON LO SCARICA BARILE

Federconsumatori Sicilia da tempo osserva, tramite la sua sezione territoriale, l’intollerabile situazione in cui versano gli abitanti di Cefalù, a causa della mancata potabilizzazione dell’acqua. Il servizio di potabilizzazione, infatti, è stato interrotto a metà agosto dall’azienda privata che se ne occupava e il Comune di Cefalù non sembra intenzionato a sopperire a questa mancanza.

Continua a leggere

Tutela dei diritti dei consumatori: la politica è già in vacanza?

Palermo-Castle-bjs-1[1]

LA ROSA: LA LEGGE E’ FERMA ALL’ARS E LA REGIONE NON CI CONVOCA

La politica regionale siciliana si è totalmente scordata della tutela dei diritti dei consumatori. Alle associazioni dei consumatori, infatti, da mesi non arrivano notizie in merito alla nuova legge di tutela dei consumatori e le stesse associazioni non vengono più convocate per le riunioni del Consiglio Regionale dei Consumatori e degli Utenti (CRCU). Continua a leggere

Legge regionale sul turismo: Federconsumatori chiede difesa del turista

legge regionale turiso federconsumatori

LA ROSA: SI’ ALLA CARTA DEL TURISTA, NO ALLA POLIZIA TURISTICA

Il Governo regionale siciliano sta preparando una legge sul turismo che, qualora dovesse essere approvata senza modifiche, penalizzerà fortemente i consumatori al solo scopo di difendere gli interessi privati dei gestori d’albergo e delle strutture ricettive. È quanto ritiene Federconsumatori Sicilia a poche ore dall’audizione svolta in IV Commissione legislativa all’ARS, dove è in corso la discussione del testo presentato dal Governo Crocetta. Continua a leggere