Progetto S.U.S.I.T.I. sui diritti dei consumatori, giornata informativa a Enna

Progetto S.U.S.I.T.I. sui diritti dei consumatori, giornata informativa a Enna

PROGETTO S.U.S.I.T.I. SUI DIRITTI DEI CONSUMATORI: GIORNATA FORMATIVA A ENNA

Si terrà domani, 30 novembre a partire dalle ore 15:30 presso la sede CGIL di Enna, la giornata formativa e informativa del Progetto S.U.S.I.T.I. sui diritti dei cittadini-consumatori.

Continua a leggere

Tutela dei consumatori: nuove giornate informative del progetto S.U.S.I.T.I.

federconsumatori sicilia progetto susiti incontri formativiLA ROSA: METTIAMO A DISPOSIZIONE I NOSTRI ESPERTI PER TUTELARE I CONSUMATORI

Continuano, nell’ambito del Programma Generale della Regione Siciliana 2016/2017, le attività di comunicazione territoriale del Progetto S.U.S.I.T.I. (Start Up Sportelli Informativi Tutela Individui), coordinato da Federconsumatori Sicilia insieme alle associazioni Acu, Associazione Consumatori Siciliani, Confconsumatori, Lega Consumatori e Movimento Consumatori.
Continua a leggere

Tutela dei diritti dei consumatori: la politica è già in vacanza?

Palermo-Castle-bjs-1[1]

LA ROSA: LA LEGGE E’ FERMA ALL’ARS E LA REGIONE NON CI CONVOCA

La politica regionale siciliana si è totalmente scordata della tutela dei diritti dei consumatori. Alle associazioni dei consumatori, infatti, da mesi non arrivano notizie in merito alla nuova legge di tutela dei consumatori e le stesse associazioni non vengono più convocate per le riunioni del Consiglio Regionale dei Consumatori e degli Utenti (CRCU). Continua a leggere

Federconsumatori vince contro Telecom Italia, che dovrà risarcire

federconsumatori sicilia telecom italia disservizi risarcimento

TELECOM ITALIA E’ RESPONSABILE DEI DISSERVIZI: DEVE RISARCIRE I CLIENTI

Telecom Italia è responsabile dei disservizi e delle interruzioni prolungate, sulle proprie linee, del servizio telefonico, ed è obbligata a risarcire i propri clienti. Il principio è stato affermato, dal Giudice di Pace di Belpasso, a conclusione di un’azione giudiziaria intrapresa dalla Federconsumatori provinciale di Catania e dalla sezione di zona Etna-Sud di Mascalucia. Continua a leggere