Settore alimentare e contraffazione: iniziativa di Federconsumatori a Enna

federconsumatori enna tracciabilità prodotti alimentari

ENZA MARIA BARTOLI: SERVE UN REGOLAMENTO PER IL SETTORE ALIMENTARE NEI CENTRI STORICI

Gli sprechi alimentari e la contraffazione degli alimenti al centro dell’incontro svoltosi sabato scorso nei locali della Cgil, via della Civiltà del Lavoro a Enna Bassa. In occasione della festa del tesseramento si è svolto lo show cooking con l’assaggio dei prodotti tipici del territorio ennese. Continua a leggere

Federconsumatori Messina: eletto il nuovo direttivo provinciale

cristina pagano presidente federconsumatori messina

PRESIDENTE CRISTINA PAGANO, VICEPRESIDENTE GIUSEPPE LOCOROTONDO

LA ROSA: CON NUOVO DIRETTIVO FEDERCONSUMATORI CONTINUERA’ A DIFENDERE I CITTADINI MESSINESI

Si è svolta oggi nella sede della Cgil di Messina l’assemblea della Federconsumatori provinciale. Al centro dei lavori dell’associazione,costituita con il sostegno della CGIL, che opera per la difesa dei diritti dei consumatori, l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo Territoriale e le nuove iniziative, che saranno avviate in città e nei comuni della provincia. Continua a leggere

Intossicazione a scuola a Trapani, Federconsumatori: gravissimo e inaccettabile

federconsumatori intossicazione scuola trapani
VIAFORA: SALUTE DEI BAMBINI PRIORITA’ ASSOLUTA

LA ROSA: IL PUBBLICO SELEZIONI MEGLIO LE AZIENDE

Gravissimo l’episodio di intossicazione che ha coinvolto 35 bambini all’Istituto comprensivo Pitrè Manzoni di Buseto Palizzolo, in provincia di Trapani. Gli studenti si sono sentiti male dopo aver consumato il pranzo presso la mensa della scuola e in queste ore sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri del Nas per stabilire le cause dell’accaduto. Stando a quanto si apprende, cinque persone sono rimaste intossicate anche nella vicina caserma dell’esercito Giannettino, che si rifornisce dalla stessa azienda. Continua a leggere

Gioco d’azzardo: Federconsumatori Sicilia plaude alla magistratura

federconsumatori sicilia gioco d'azzardo slot machine

LA ROSA: IL GIOCO D’AZZARDO E’ UN PROBLEMA ANCHE QUANDO E’ LEGALE

In merito all’odierna notizia relativa all’emissione di 31 ordinanze di custodia cautelare per vari reati collegati al gioco d’azzardo gestito dalla mafia, Federconsumatori Sicilia non può che plaudire all’operato della Magistratura e delle Forze dell’Ordine che stanno cercando di riportare il delicatissimo settore dei giochi all’interno dei binari della legalità. Continua a leggere