Agricoltura: Federconsumatori Sicilia ospite della Commissione Attività Produttive

federconsumatori sicilia disegno di legge 533 agricoltura

LA ROSA: PUNTIAMO SU AGRICOLTURA SOSTENIBILE, NON SI INTERROMPA IL DIALOGO

Federconsumatori Sicilia, insieme ad altre associazioni ed enti di ricerca, ha partecipato ieri in videoconferenza alla riunione della III Commissione Attività Produttive dell’ARS, presieduta dall’Onorevole Ragusa. All’ordine del giorno c’era la discussione del disegno di legge 533/2019Azioni a difesa della salute, dell’ecosistema, della biodiversità e della qualità dei prodotti agricoli siciliani“. Continua a leggere

Ludopatia: Federconsumatori Canicattì incontra gli over 65

ludopatia
L’entrata in vigore del regolamento comunale volto a prevenire e contrastare il fenomeno della ludopatia, nonché l’indagine sul gioco d’azzardo recentemente pubblicata da il Sole 24 ore, che per i 35.766 residenti del comune di Canicattì ha visto una puntata media di 449,18 euro ad individuo nei soli primi sei mesi del 2017, hanno spinto Federconsumatori a dare il proprio contributo per fronteggiare questa vera piaga sociale. Pertanto, dopo Sciacca e Ribera, farà tappa a Canicattì il progetto nazionale itinerante promosso da Federconsumatori, dal nome “Generazioni in salute, questione di stili di vita“, e indirizzato agli over 65. Continua a leggere

Federconsumatori: una famiglia su due farà acquisti con i saldi invernali 2020

saldi invernali sicilia

LA ROSA: LEGGETE IL NOSTRO DECALOGO PER FARE GLI ACQUISTI GIUSTI

La regione Sicilia è quest’anno la prima ad aprire il periodo dei saldi, il 2 gennaio, mentre nella stragrande maggioranza delle altre regioni i saldi partiranno il 5 gennaio. Ma tra SMS, telefonate ed email ai clienti, vendite a saldo e pre-saldi con sconti anche sino al 40%, la verità è che i saldi sono iniziati già da tempo. D’altronde la normativa regionale li ha praticamente liberalizzati: basta solo non pubblicizzarli prima dell’avvio ufficiale. Continua a leggere

Concordato Centro Convenienza: interviene Federconsumatori Sicilia

centro convenienza

TUTTE LE SEDI DI FEDERCONSUMATORI OFFRIRANNO ASSISTENZA AI CLIENTI DEL GRUPPO

La crisi dei negozi a marchio “Centro Convenienza” si aggrava e, all’indomani della domanda di accesso al Concordato Preventivo in continuità aziendale, depositata lo scorso 9 dicembre presso il Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto dalla società ESSEQUATTRO s.r.l. di Pace del Mela (Me), le sedi territoriali di Federconsumatori Sicilia stanno ricevendo moltissime segnalazioni da parte dei clienti che hanno acquistato merce per migliaia di euro, senza mai riceverla. Alcuni di questi clienti hanno già iniziato a pagare le rate dei finanziamenti alle rispettive società finanziarie. Continua a leggere

Debiti in crescita per i siciliani: l’analisi di Federconsumatori Sicilia

Sovraindebitamento e povertà convegno di Federconsumatori Catania

LA ROSA: TREND IN CRESCITA SUSCITA PREOCCUPAZIONE

Continua a crescere l’indebitamento pro capite dei siciliani, salito di quasi il 2% dai 6.605 euro di dicembre 2017 ai 6.727 di giugno 2019. Lo conferma l’ultima elaborazione di Federconsumatori Sicilia sui dati della Banca d’Italia, segmentati per Provincia e per tipologia di indebitamento. Continua a leggere