Trasporto su gomma: Federconsumatori contro l’aumento dei prezzi

trasporto pubblico federconsumatori sicilia

LA ROSA: SI PENSI AL MIGLIORAMENTO DEL SERVIZIO

La richiesta di un aumento del costo del biglietto pari al 4% su tutte le tratte, avanzata dalle associazioni di categoria del trasporto viaggiatori su strada, è inaccettabile. E’ questo il giudizio di Federconsumatori Sicilia contenuto nella nota inviata all’Assessorato Regionale ai Trasporti, come richiesto a seguito dell’ultimo incontro tra associazioni di categoria e associazioni dei consumatori. Continua a leggere

Federconsumatori Sicilia: riunione operativa a Trapani

Federconsumatori Trapani

LA ROSA: A SETTEMBRE NUOVI SPORTELLI IN PROVINCIA

Si è svolta questa mattina a Trapani, alla presenza del segretario generale della Cgil di Trapani Filippo Cutrona e della componente della segreteria Antonella Granello, l’ultima riunione operativa di Federconsumatori Sicilia prima della pausa estiva. Durante l’incontro sono stati messi a punto gli ultimi dettagli in vista dell’apertura di nuovi sportelli Federconsumatori nel trapanese. Continua a leggere

Crisi SIDRA S.pA.: il commento di Federconsumatori Catania

federconsumatori catania bollette pazze sidra

NICOSIA: FAREMO SEGNALAZIONE ALL’ARERA

Le dimissioni del consiglio di amministrazione della SIDRA, la società pubblica che gestisce la distribuzione dell’acqua potabile a Catania e in alcuni Comuni limitrofi, mettono a nudo una crisi amministrativa, latente da tempo, come confermano alcuni segnali che erano stati sottovalutati dal Comune di Catania, e non solo: i frequenti guasti alle elettropompe e, da ultimo, le bollette ‘pazze’ inviate a migliaia di utenti“.

Lo afferma il presidente provinciale della Federconsumatori, Salvo Nicosia, il quale sottolinea: “la nostra denuncia sulle bollette ‘pazze’ ha svelato il tentativo di scaricare sugli utenti l’inefficiente gestione amministrativa della SIDRA, come ha, indirettamente, ammesso, candidamente, in risposta ad una nostra lettera di protesta, il presidente della società Antonio Francesco Vitale, affermando che la lettura dei contatori delle utenze non veniva fatta da almeno due anni“. Continua a leggere

Federconsumatori chiede treni e stazioni più accessibili ai disabili

federconsumatori sicilia trasporto ferroviario

LA ROSA: SERVE UNO SFORZO IN PIU’ DA PARTE DI TRENITALIA E RFI

Quasi metà dei treni che circolano in Sicilia, e più di un terzo delle stazioni ferroviarie, non è pienamente accessibile ai disabili e alle Persone con Mobilità Ridotta (PMR), ma il “Piano Operativo per l’Accessibilità” attualmente in discussione all’Assessorato per i Trasporti della Regione Siciliana non prevede interventi sufficienti a risolvere questi problemi. Per questo Federconsumatori Sicilia ha inviato le proprie osservazioni all’Assessore Marco Falcone affinché il Piano Operativo venga profondamente modificato. Continua a leggere

Federconsumatori Catania contro le bollette pazze di Sidra

federconsumatori catania bollette pazze sidra

NICOSIA: COMPORTAMENTO VESSATORIO

Migliaia di catanesi inondati, nelle ultime settimane, da migliaia di bollette “pazze” della SIDRA, la società, partecipata del Comune, che gestisce il servizio idrico a Catania e in alcuni Comuni vicini della zona pedemontana. La denuncia è della Federconsumatori, che ha riscontrato, nei propri sportelli di assistenza, l’emissione, da parte della società, di un numero sempre crescente di bollette anomale, soprattutto a conguaglio, senza che venga indicata la data di lettura del contatore, né il periodo di riferimento. Continua a leggere