8° CONGRESSO FEDERCONSUMATORI CATANIA

8 congresso federconsumatori catania

SALVO NICOSIA RIELETTO PRESIDENTE

Si è tenuto sabato, 27 ottobre 2018, presso il Salone Russo della CGIL di Catania, l’8° Congresso di Federconsumatori Catania, in concomitanza del 30° anniversario della fondazione dell’Associazione. 

La presidenza congressuale era composta dal Presidente uscente Salvo Nicosia, Claudio Longo, segretario confederale CGIL, Lucio Traina, Presidente Federconsumatori Etna Sud, Alfio La Rosa, Presidente Regionale, Clelia Papale, del Collegio dei Probi Viri Nazionale e da Sergio Veroli, Vicepresidente Nazionale.

Eletto il nuovo consiglio direttivo, che ben rappresenta il territorio su cui opera localmente Federconsumatori, con ampia rappresentanza di genere, come previsto dal regolamento, ed i delegati al congresso regionale. A sua volta, il nuovo direttivo, su proposta del presidente regionale La Rosa, ha confermato alla guida dell’Associazione Salvo Nicosia per il prossimo quadriennio.

Nutrita la presenza di ospiti: Alberto Russo, dell’Ufficio Relazioni Esterne Sicilia di Poste Italiane; la dott.ssa Tornatore, Responsabile Regionale dell’ANDID, Associazione Nazionale Dietisti; Dario Gulisano del SUNIA; Angelo Villari, ex assessore al welfare del Comune di Catania, da sempre vicino alla Federconsumatori, i quali hanno offerto il loro contributo alla discussione congressuale.

Il Vicepresidente nazionale Veroli ha quindi tracciato le sfide che la Federconsumatori affronta e si prepara ad affrontare, in virtù degli epocali cambiamenti ai quali stiamo assistendo.

Il presidente Nicosia ha ricordato quanto realizzato dall’associazione sul territorio di Catania nei tre anni e mezzo di mandato e ha puntato l’attenzione sui pericoli che corre la società nell’aver affidato le nostre vite a social network e algoritmi, che ci stanno portando ad una società composta da “consumatori seriali”, resi scientificamente ignoranti dal sistema perverso delle fake news, “i quali passivamente useranno beni e servizi, in un sistema di mercato senza regole né formule politiche di governo”, una sorta di Grande Fratello dai risvolti orwelliani già visto nel film “The Truman Show”.

È stata confermata, con una accorata dichiarazione di vicinanza al sindaco di Riace, Domenico Lucano, la natura antirazzista dell’Associazione ed è stato esposto il documento congressuale, approvato all’unanimità.

In chiusura la dichiarazione sul percorso che verrà seguito da tutta l’organizzazione in provincia di Catania per la tutela dei diritti dei cittadini e gli auguri del Presidente regionale Alfio La Rosa: “Auguro a Nicosia e al nuovo direttivo di continuare a lavorare bene e proficuamente come hanno già lavorato negli ultimi anni. Federconsumatori Catania è e resta una delle sezioni territoriali più attive e importanti della nostra associazione”.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail